A Sant’Anastasia nasce l’associazione “Su una nuvola blu”

Sant’Anastasia. Nasce l’associazione “Su una nuvola blu” che si occupa di disabilità con un’attenzione in particolare all’autismo e ai disturbi misti del neuro sviluppo. L’idea è venuta, già un anno fa, a Susy Rea e Mimmo De Simone genitori di due bimbi con disabilità che insieme ad altre mamme, con le loro stesse problematiche, hanno voluto realizzare questo piccolo sogno. Uno dei punti cardine è la creazione di un centro di ascolto per le famiglie e l’attivazione, due volte a settimana, di laboratori per bambini che permettano loro di svolgere diverse attività. Domenica 9 ottobre alle 10.30 sarà presentato al pubblico il progetto e anche l’associazione “Su una nuvola blu, nella splendida location di Villa Valerio a Sant’Anastasia (vila Europa 40). Sarà una vera e propria “festa di piazza”, svolta però in una location al chiuso per tenere i ragazzi più “ovattati” visto che saranno presenti diverse associazioni che si occupano di disabilità e il numero dei bambini presenti sarà molto elevato. “Questa festa, ovviamente è aperta a tutti i piccoli”, spiegano Susy e Mimmo, “saranno presenti gonfiabili, attrazioni, animazione. Sarà una mattinata nel corso della quale si dimostrerà che la diversità non è contagiosa mentre, invece, l’allegria e la gioia lo sono”.

A Sant’Anastasia nasce l’associazione “Su una nuvola blu”