U.S. Avellino. Gautieri: “Col Foggia voglio la rivincita, abbiamo un sogno da realizzare”.

adsense – Responsive Pre Articolo

In vista del match tra Avellino e Foggia, previsto per mercoledì 4 maggio 2022 alle ore 20.30, valevole per il secondo turno del campionato di Serie C, Girone C, mister Carmine Gautieri è intervenuto questa pomeriggio, nella sala stampa del Partenio Lombardi, per presentare la sfida.

Di seguito le dichiarazioni dell’allenatore biancoverde.

Il Foggia, prossimo avversario: “Ritroviamo il Foggia davanti a noi. Nell’ultima gara non abbiamo fatto una buona prestazione e adesso abbiamo la possibilità di rifarci. Vogliamo la rivincita. Dobbiamo far capire che a casa nostra comandiamo noi e per far si che ciò avvenga, dobbiamo fare una partita tecnicamente perfetta. Dobbiamo esser gagliardi e cattivi e sfruttare la rabbia per il risultato dell’ultima partita per riscattarci. Siamo al completo, abbiamo recuperato quasi tutti e siamo contenti, perché tutti serviranno ai playoff.”

La partita: Affronteremo una squadra che basa tutto su forza e intensità. In queste gare viene prima di tutto il discorso caratteriale che la tattica. Dobbiamo avere determinazione e cattiveria per fare bene davanti al nostro pubblico. Dobbiamo andare avanti, abbiamo un sogno da realizzare e proveremo a farlo. Abbiamo l’obbligo di dimostrare carattere al nostro pubblico che ci ha sempre sostenuto, in ogni stadio e al di là del risultato.”

Il punto su gli infortunati: “Abbiamo tutti a disposizione, ad eccezione di Tito, speriamo di recuperarlo per domani, anche se porterò tutti in ritiro, questa è la partita di tutti”. 

Fonte: U.S. Avellino 1912.

adsense – Responsive – Post Articolo



Donazione

Abbiamo bisogno di un piccolo favore


Nel 2020, 5.218.655 persone hanno letto gli articoli di Bassairpinia.it, oggi Binews.it. eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv. Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà al Binews di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.