Forino (Av): Ciliegia BARON PICELLA, un marchio IGP presente su tantissimi mercati italiani grazie all’ Azienda Agricola De Maio

adsense – Responsive Pre Articolo

n Campania da alcuni decenni è ormai presente una grande tradizione per la coltivazione delle ciliegie , e tutto questo particolarmente in provincia di Napoli. La zona vesuviana, alle pendici del Monte Somma, è infatti rinomata per la produzione della cosiddetta “ciliegia del Monte” o “Durona Del Monte”, che ha fatto la storia della cerasicoltura di quest’area. Però non tutti sanno che anche l’entroterra campano in tal caso Forino, non è da meno, anzi bene si può contendere lo scranno dell’alta qualità di questo gustosissimo frutto, grazie alla pregiatissima ciliegia “BARON PICELLA”. Merito di questa ribalta va sicuramente alla nota Azienda Agricola De Maio di Forino che da anni scommette e sta scommettendo su questo prodotto prettamente originario della Terra dei Sette Colli che nel 2021 si è aggiudicato anche il pregiatissimo marchio IGP con la Spernocchia della vicina Bracigliano. Dunque un marchio, un breand, una garanzia di qualità.
La ciliegia “BARON PICELLA” si presenta con frutti piuttosto grandi dal colore rosso vivo tendente allo scuro con una polpa succosa e dolce. Una delizia della natura. Solo chi non ha avuto occasione di mangiarla, non ha potuto constatare la sua dolcezza, la sua armoniosità di sapore, la sua gustosità. Ora grazie all’ Azienda Agricola De Maio questa Ciliegia originaria di Forino ha preso il ” volo” per i grandi mercati italiani, dove tutti avranno il piacere di assaporarla e gustarla deliziosamente. Daniele Biondi.

Forino (Av): Ciliegia BARON PICELLA, un marchio IGP presente su tantissimi mercati italiani grazie all Azienda Agricola De Maio Forino (Av): Ciliegia BARON PICELLA, un marchio IGP presente su tantissimi mercati italiani grazie all Azienda Agricola De Maio

adsense – Responsive – Post Articolo