Il Polo Turistico Locale – Area Vesuviana: “Aspettando il Giro d’Italia” alla Città Metropolitana di Napoli

adsense – Responsive Pre Articolo

 “Aspettando il Giro d’Italia” è il titolo dell’evento che si terrà Giovedì 12 maggio dalle ore 10, presso la Sala Consiliare della Città Metropolitana di Napoli, nel Complesso monumentale S. Maria la Nova (Piazza S. Maria la Nova n. 43 – Napoli).

La manifestazione è organizzata dal POLO TURISTICO LOCALE dell’AREA VESUVIANA dei comuni di Terzigno, Boscoreale, Boscotrecase, Massa di Somma, Ottaviano, Poggiomarino, Pollena Trocchia, Pompei, San Giuseppe Vesuviano, Sant’Anastasia, Somma Vesuviana, Torre Annunziata, Trecase, dall’Osservatorio “Centro Storico” Sito UNESCO del Comune di Napoli e dal Parco Nazionale del Vesuvio.

Un collegamento con la nota gara ciclistica, che farà l’Ottava tappa a Napoli Sabato prossimo, sarà da cornice al Convegno dal titolo “Valorizzazione del Territorio Vesuviano – sport, arte, cultura, patrimonio, paesaggio, natura, enogastronomia”.

Interverranno esperti di ciclismo e rappresentanti di organizzazioni del settore sportivo, i sindaci e gli enti aderenti al costituendo Polo Turistico vesuviano e rappresentanti delle Istituzioni territoriali.

Sarà allestita un’area espositiva e degustazioni di prodotti enogastronomici tipici dell’Area Vesuviana.

adsense – Responsive – Post Articolo



Donazione

Abbiamo bisogno di un piccolo favore


Nel 2020, 5.218.655 persone hanno letto gli articoli di Bassairpinia.it, oggi Binews.it. eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv. Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà al Binews di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.