STELLANTIS POMIGLIANO. Operai rimandati a casa poco prima dell’inizio del turno: La FIOM annuncia lo sciopero.

Di Giuseppe Napolitano

Pomigliano. Allo stabilimento Stellantis sale la tensione. La comunicazione del “senza lavoro per mancanza materiale” recapitata a soli 30 minuti dall’ingresso in fabbrica, ha generato sconcerto rabbia e tensione tra i lavoratori che erano già pronti ad entrare in fabbrica per svolgere il proprio turno lavorativo.
La Fiom, nel ritenere inaccettabile che una simile comunicazione possa arrivare senza un minimo di programmazione preventiva e quando oramai i lavoratori si trovavano già fuori dai cancelli o in tragitto, ha dichiarato a tal proposito due ore di sciopero ad inizio di ogni turno per la ripresa lavorativa di lunedì 17 gennaio.
I turni quindi saranno così predisposti:
Il primo turno avrà inizio alle ore 08:00 invece che alle 06:00
Il secondo turno alle 16:00 invece che alle 14:00
e il terzo turno inizierà alle 24:00 invece che alle 22:00.

STELLANTIS POMIGLIANO. Operai rimandati a casa poco prima dell’inizio del turno: La FIOM annuncia lo sciopero.