NOCCIOLA IGP AVELLINO, presentazione della documentazione realizzata per il riconoscimento della “Nocciola d’Irpinia IGP”

adsense – Responsive Pre Articolo

Giovedì 3 febbraio alle ore 11,00, nella sala “Blu” del Carcere Borbonico con accesso in via Dalmazia ad Avellino il Comitato Promotore per il riconoscimento “Nocciola d’Irpinia IGP”, rappresentato dal presidente Carlo Mazza e sostenuta dalle associazioni Cia, Confcooperative, Confagricoltura e Acliterra e dall’Ordine degli Agronomi di Avellino presenterà la documentazione realizzata per il riconoscimento della “Nocciola d’Irpinia IGP” il cui processo di riconoscimento ha visto il contributo Tecnico-Scientifico del Prof. Giuseppe CELANO per l’Università degli Studi di Salerno e della Dott.ssa Maria Grazia VOLPE per l’Istituto di Scienze dell’Alimentazione Consiglio Nazionale delle Ricerche – Avellino, Nell’ambito del momento pubblico sarà presentato il DISCIPLINARE di PRODUZIONE “Nocciola d’Irpinia IGP” realizzata a supporto dell’istituzione del marchio IGP. Daranno, inoltre, il loro contributo rappresentanze delle forze sociali e politiche coinvolte nel processo di valorizzazione

adsense – Responsive – Post Articolo



Donazione

Abbiamo bisogno di un piccolo favore


Nel 2020, 5.218.655 persone hanno letto gli articoli di Bassairpinia.it, oggi Binews.it. eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv. Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà al Binews di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.