AVELLA. Vincenzo Biancardi: “Per la mia amministrazione la scuola sarà una priorità”

adsense – Responsive Pre Articolo

Non si fa attendere la replica del neo sindaco della cittadina archeologica dott. Vincenzo Biancardi circa l’accusa rivoltagli da alcuni genitori di trascurare uno delle istituzioni principali del paese, qual’è la scuola. La stessa fascia tricolore ci tiene a tranquillizzare  i genitori dei plessi di via F. De Sanctis confermando che la scuola resta una priorità della sua amministrazione così come in quella passata. Annuncia che dal 25 ottobre inizierà la mensa scolastica per tutti gli alunni,  si è in attesa poi di far ripartire anche il servizio del scuolabus ma prima di procedere alla gara occorre conoscere quanti sono gli alunni che vorranno usufruire di tale servizio onde poter stanziare le somme necessarie per la copertura economica. I contatti Comune-Dirigenza Scolastica sono quasi giornalieri, ad ogni richiesta è immediata  la risposta della neo amministrazione, così come è avvenuto l’altro giorno quando al Comune è stato chiesto un immediato sopralluogo per alcune lesioni comparse nelle mura  dell’edificio scolastico che accoglie la Primaria e dove i tecnici comunali prontamente intervenuti hanno accertato nulla di grave, nonostante ciò a giorni ci sarà l’intervento degli addetti alla manutenzione per eliminare il problema.

adsense – Responsive – Post Articolo