AVELLA. Sabato c’è Salemme, biglietti finiti, ecco le misure Anti-Covid19

adsense – Responsive Pre Articolo

⭕ MISURE DI SICUREZZA SPETTACOLO SALEMME ⭕

🛑I BIGLIETTI PER LO SPETTACOLO DI SALEMME SONO TERMINATI, E’ ASSOLUTAMENTE VIETATO L’INGRESSO SENZA BIGLIETTO E NON CI SARA’ UN BOTTEGHINO IN ANFITEATRO.

🛑SARANNO ADOTTATE TUTTE LE MISURE DI SICUREZZA ANTI-COVID PREVISTE DALLE NORMATIVE VIGENTI e SARA’ OBBLIGATORIO FIRMARE IL MODULO DI AUTODICHIARAZIONE e INDOSSARE LA MASCHERINA:

– E’ vietato creare assembramenti e quindi bisogna garantire la distanza di 1 metro tra i partecipanti sia all’esterno sia all’interno dell’anfiteatro
Gli addetti alla vigilanza e all’accoglienza permetteranno l’accesso e l’uscita contingentata
– All’ingresso in Via Anfiteatro sarà possibile compilare il MODULO ANTI COVID OBBLIGATORIO da rilasciare al personale ai cancelli insieme al biglietto. All’ingresso sarà misurata la temperatura corporea. Il modulo AntiCovid è stato inviato dallo Staff via mail quindi è già disponibile on-line oppure si può fare richiesta su whattsapp al numero 3338847353 indicando l’indirizzo mail. Il modulo va stampato e firmato.
– E’ vietato: introdurre cibo all’interno dell’Anfiteatro, calpestare le mura antiche, e fumare all’interno dell’area archeologica.

– A fine spettacolo si dovrà uscire seguendo le indicazioni del personale nel rispetto del distanziamento interpersonale.

🎵A breve saranno rese note le date di altri spettacoli in Anfiteatro durante i quali si seguirà lo stesso protocollo di sicurezza Anti – Covid

(fonte Comune di Avella – Provincia di Avellino – Staff)

 

adsense – Responsive – Post Articolo



Donazione

Abbiamo bisogno di un piccolo favore


Nel 2020, 5.218.655 persone hanno letto gli articoli di Bassairpinia.it, oggi Binews.it. eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv. Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà al Binews di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.