“VALLI BEN VIVERE”. A VALLATA PROTAGONISTA LA DEVOZIONE MARIANA CON IL CONCERTO PRESSO LA CHIESA DI SANTA MARIA. E VENERDÌ 16 RIEVOCAZIONE DEGLI ANTICHI MESTIERI.

Ancora la musica medievale protagonista con “Percorsi nelle Valli del Ben Vivere”, questa volta a Vallata a cura dell’ensemble “Antica Consonanza” in occasione dei festeggiamenti dedicati a Santa Maria presso la bellissima, omonima, Chiesa. I 5 musicisti guidati dal Maestro Guido Pagliano, con la partecipazione straordinaria di Renata Fusco, cantate, attrice di teatro e doppiatrice di alcuni personaggi di film prodotti dalla Walt Disney Pictures, hanno sfidato il vento della panoramica piazzetta di Santa Maria per proporre un programma raffinato ed intimo di brani del XII e XIII secolo dedicati proprio alla devozione mariana. Affascinante la strumentazione utilizzata, riproduzioni di strumenti antichi provenienti dall’Europa Medievale ed anche dalla tradizione araba: viella, dulcimer, flauti di diverse fatture, corno, oud, rabab, percussioni.

La serata settembrina è stata poi scaldata dalle squisite pietanze e dal buon vino locale, previsti nella degustazione a cura della “Newstoreitalia” con la collaborazione del “Comitato Festa di Santa Maria”: l’immancabile caciocavallo, la mozzarella, i salumi, il pane casereccio, la ricotta al pistacchio, ma anche i panzerotti fritti ed i castagnacci, visto l’arrivo dell’autunno.

Merita menzione la calda accoglienza ai visitatori da parte del Comitato Festa con il suo Presidente, Ugo Crincoli, che spicca per devozione alla Madonna e per l’impegno di portare a completamento, con il lavoro delle proprie mani e con la disponibilità di tanti fedeli, l’imponente Chiesa, lasciata per un lungo tempo nell’abbandono. Una devozione quella per Maria atavica e che si è sviluppata nel XIII secolo con la presenza a Vallata dei Benedettini Verginiani.

E Vallata sarà protagonista anche per il prossimo evento di “Percorsi nelle Valli del Ben Vivere” per il recupero della data del 22 agosto quando causa Covid c’è stato un rinvio: appuntamento a venerdì 16 settembre alle ore 20,00 quando il centro storico del piccolo Comune di origini Longobarde sarà animato dalla magia degli antichi mestieri. Attraverso i “Mastri Medievali” il visitatore potrà rivivere la sapienza dei maestri artigiani, la tecnica delle loro mani, il fascino degli attrezzi rudimentali, riproposti grazie ad una costante ricerca storica. Immancabile il consueto connubio con il buon cibo. La partecipazione all’evento è gratuita, è utile però la prenotazione per la degustazione, telefonando al numero 347 8931240.

L’Intervento è, infatti, co-finanziato dal Poc Campania 2014/2020. Rigenerazione Urbana, Politiche per il Turismo e la Cultura – Programma Unitario di Percorsi Turistici di tipo Culturale, Naturalistico ed Enogastronomico di portata Nazionale ed Internazionale.

VALLI BEN VIVERE. A VALLATA PROTAGONISTA LA DEVOZIONE MARIANA CON IL CONCERTO PRESSO LA CHIESA DI SANTA MARIA. E VENERDÌ 16 RIEVOCAZIONE DEGLI ANTICHI MESTIERI. VALLI BEN VIVERE. A VALLATA PROTAGONISTA LA DEVOZIONE MARIANA CON IL CONCERTO PRESSO LA CHIESA DI SANTA MARIA. E VENERDÌ 16 RIEVOCAZIONE DEGLI ANTICHI MESTIERI.