Quadrelle -Una nuova illuminazione pubblica – sarà presentato il progetto in Consiglio Comunale

Nel prossimo consiglio comunale verrà portato come punto all’ordine del giorno un project financing ai sensi dell’art. 183 comma 15 del D.Lgs n.50 del 18 aprile 2016 finalizzato al conseguimento del risparmio energetico e all’efficientamento dell’impianto di pubblica illuminazione.
Il progetto presentato dalla associazione ATI Villani e Galdo con sede in Parolise (AV) prevede la trasformazione dell’intero impianto pubblico in un modernissimo impianto a LED.
Si tratta di una proposta progettuale di 784 Mila euro che comporterà una drastica riduzione dei consumi energetici attuali, con una riduzione dei costi stimata nella misura del 50 %.
Il progetto e’ stato verificato e valutato positivamente dall’ufficio tecnico che a tal riguardo ha redatto una apposita relazione sulla fattibilita’ della proposta progettuale che tra l’altro prevede:
1. Messa in sicurezza di pali e sostegni;
2. Messa in sicurezza di quadri e linee di manutenzione;
3. Sostituzione di corpi illuminanti con altri a tecnologia LED;
4. Interventi specifici nel centro storico;
5. Interventi specifici sugli impianti di sicurezza (istallazione di telecamere);
6. Ampliamento della rete con posizionamento di nuovi punti luce;
7. Telecontrollo dell’impianto e assistenza tecnica.
L’iter continuerà dopo l’approvazione del consiglio fissato per giovedì 17 novembre alle 18:00, con la pubblicazione del bando pubblico, dopodiché, espletate tutte le fasi del bando si procederà ad eseguire i lavori.
L’impresa affidataria della concessione sarà legata al comune per 20 anni, al termine del quale il comune diventerà proprietario dell’impianto.
Durante questo periodo al comune non graveranno più i costi di manutenzione annua dell’impianto che ad oggi si aggirano a circa 15 Mila euro annui.
Il nuovo impianto sarà adeguato alle normative vigenti in materia e se tutto procederà come dovuto per fine gennaio daremo inizio ai lavori.