Vertenza I.I.A. di Flumeri, Consiglio Provinciale all’esterno dei cancelli. Il presidente Buonopane: “I vertici aziendali dopo aver concesso l’autorizzazione per svolgere la riunione nello stabilimento hanno deciso di fare marcia indietro”

La seduta di Consiglio Provinciale monotematica, dedicata alla vertenza I.I.A. di Flumeri, si terrà giovedì prossimo – 8 febbraio -, alle ore 9.30, all’esterno dei cancelli dello stabilimento.

“I vertici aziendali – dichiara il presidente della Provincia, Rizieri Buonopane – dopo aver concesso l’autorizzazione all’assemblea con il Consiglio Provinciale alle organizzazioni sindacali, hanno deciso di fare marcia indietro, giustificando la scelta per motivi di sicurezza.

Non è questo il tempo delle polemiche e lungi voler entrare nel merito di questa decisione, ma non si può non evidenziare la scorrettezza nei confronti dell’istituzione e, prima ancora, dei lavoratori e dei sindacati. In ogni caso, non ci fermiamo. Il Consiglio Provinciale si terrà all’esterno dei cancelli, nel piazzale antistante lo stabilimento, nella speranza che, dopo aver concesso il via libera, i vertici aziendali non cambino nuovamente idea. Doverosi i ringraziamenti al sindaco di Flumeri, Angelo Antonio Lanza, che ha subito concesso il nulla osta per l’iniziativa. Anche questa è una dimostrazione della compattezza dell’Irpinia a difesa di un polo industriale di primo piano che va tutelato e rilanciato”.