All’Istituto ISIS Dei Medici di Ottaviano il progetto formativo sulla formazione professionale degli “specialisti della celiachia”

Da lunedì 20 novembre e per tutta la  settimana, sono iniziate le iniziative per presentare nell’istituto ISIS Dei Medici di Ottaviano il progetto formativo sulla formazione professionale degli “specialisti della celiachia”,  un  progetto che guarda al presente ma anche al futuro,  rivolto a chi si vorrà specializzare in materia di intolleranza al glutine.

Grazie al protocollo d’intesa, che il dirigente scolastico Vincenzo Falco ha stipulato con l’Associazione italiana celiachia, verranno  formati gli studenti  alla cucina, alla gestione e al trattamento del cibo senza glutine. Le classi coinvolte sono 36 per un totale di circa 700 alunni che oltre alla formazione teorica, dovranno affrontare anche la parte pratica con laboratori di cucina.

Oggi il mondo  gastronomico è chiamato ad affrontare una tematica che sta diventando sempre più rilevante e diffusa nel mondo occidentale poiché interessa l’1% della popolazione generale. Solo un caso su sette però viene diagnosticato in quanto, stando anche alle informazioni che provengono dall’associazione stessa, la malattia celiaca è una malattia eterogenea: ci sono un numero considerevole di forme atipiche e silenti e solo grazie alle informazione di massa si può identificare e dunque sensibilizzare tutta la popolazione.

 Il progetto terminerà a maggio in concomitanza della Settimana Italiana Nazionale della celiachia. L’Associazione rilascerà un attestato  agli studenti dopo aver superato un test finale.

Nunziata Napolitano

AllIstituto ISIS Dei Medici di Ottaviano il progetto formativo sulla formazione professionale degli specialisti della celiachia” AllIstituto ISIS Dei Medici di Ottaviano il progetto formativo sulla formazione professionale degli specialisti della celiachia” AllIstituto ISIS Dei Medici di Ottaviano il progetto formativo sulla formazione professionale degli specialisti della celiachia”