Ischia: 7 giorni di chiusura per due locali.

Il Questore di Napoli, su proposta della Compagnia Carabinieri di Ischia, ha disposto la sospensione per 7 giorni dell’attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande di due bar, uno in via Marina e l’altro sito in piazza Municipio a Forio d’Ischia.
In particolare, nella notte del 20 luglio scorso, i militari, durante un servizio di controllo in “abiti borghesi”, avevano notato un minorenne ordinare e pagare un cocktail, che gli era stato servito senza richiedere il documento d’identità nonostante i caratteri somatici ne evidenziassero la minore età. Pertanto, i militari erano intervenuti immediatamente per evitare che lo stesso consumasse il superalcolico, denunciando il titolare del locale ed il barman per vendita e somministrazione di bevande alcoliche a minori.
Ancora, nella notte del 3 agosto, i militari avevano notato tre minorenni che avevano ordinato e pagato una birra e due cocktail, che gli erano stati serviti senza richiedere i documenti d’identità nonostante i caratteri somatici ne evidenziassero la minore età. Per tali motivi, i militari erano intervenuti evitando che gli stessi consumassero le bevande superalcoliche acquistate, denunciando altresì titolare e dipendente per vendita e somministrazione di bevande alcoliche a minori.
Il provvedimento è dunque finalizzato a scongiurare un concreto pericolo per l’ordine pubblico e per la sicurezza dei cittadini.