IRPINIA. Due nuove tappe per “LETTERE DAL FRONTE” a dicembre 2023 dopo il successo a Sperone

“Il mio monologo sta facendo breccia nei cuori degli irpini e raccontare la storia dei nostri caduti e dispersi è per me un onore. Ringrazio chi intende proporre il mio lavoro anche in altri comuni d’Irpinia”. A parlare è il giornalista avellinese Gianluca Amatucci. “Le belle soddisfazioni e le sorprese continuano ad arrivare nell’ambito della realizzazione del mio monologo dal titolo “Lettere dal fronte”, già proposto in 8 tappe e anche all’interno di due istituti scolastici irpini. Dopo il successo dell’evento che abbiamo presentato presso la sede dell’Associazione Combattenti e Reduci di Sperone sono giunti altri due contatti che mi riempiono di orgoglio. Per il mese di dicembre stiamo fissando le date della rappresentazione del monologo in due comuni irpini e ci sarà anche una grandissima novità, una esclusiva, che andrà ad impreziosire la mia opera. A breve comunicheremo le location e le date di questo bellissimo prossimo mese di dicembre”.
IRPINIA. Due nuove tappe per LETTERE DAL FRONTE a dicembre 2023 dopo il successo a Sperone