AVELLA (AV) – ESECUZIONE MISURA CAUTELARE: I CARABINIERI ARRESTANO UN MINORENNE.

Carabinieri della Stazione di Avella, nella tarda serata del 10 novembre, davano esecuzione alla misura di custodia cautelare in carcere a carico di un minorenne straniero, ritenuto responsabile di violenza sessuale di gruppo e rapina aggravata, commessi in Milano il 21 marzo scorso.

Il minorenne, allontanatosi volontariamente in data 04 ottobre 2023 dalla comunità “Oliver” di Scisciano (NA), ove lo stesso era stato collocato dall’A.G., si è presentato presso la Stazione Carabinieri di Avella per essere riaccompagnato alla suddetta struttura.

Da una rapida consultazione delle banche dati in uso alle Forze di Polizia, i militari operanti riscontravano il provvedimento in atto di aggravamento della custodia cautelare in carcere a seguito dell’allontanamento dalla predetta comunità.

La Procura della Repubblica del Tribunale di Milano, che ha coordinato le indagini, ha disposto la sottoposizione del prevenuto al regime carcerario nell’Istituto Penitenziario Minorile di Nisida (NA).AVELLA (AV)   ESECUZIONE MISURA CAUTELARE: I CARABINIERI ARRESTANO UN MINORENNE.