NAPOLI. Vomero: sorpresa con capi rubati. Denunciata.

Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in un esercizio commerciale di via Scarlatti per la segnalazione di un furto.
Gli operatori, giunti sul posto, hanno accertato che, poco prima, una donna era stata bloccata all’uscita del negozio da un’addetta alla vigilanza con un maglione, un portafogli e diverse cinture che aveva nascosto sotto il cappotto e non aveva pagato.
Una 43enne georgiana è stata denunciata per furto aggravato mentre la merce, del valore di circa 115 euro, è stata restituita.