GROTTAMINARDA. VIRGINIA PASCUCCI INSERITA NELLA RETE “COSTRUIRE L’EUROPA CON I CONSIGLIERI LOCALI” DELL’UE.

di Lucia Carullo.

Il Comune di Grottaminarda attraverso Virginia Pascucci entra nella rete “Costruire l’Europa con i consiglieri locali” della Commissione Europea.

A darne notizia direttamente il Sindaco, Marcantonio Spera: «Questa è un’opportunità che l’Europa dà a tutti i Comuni – spiega il primo cittadino – una disponibilità a comunicare in un rapporto privilegiato e diretto con le Istituzioni dell’UE, ma sta a ciascuno saperla cogliere, il fatto che un nostro amministratore sia stato accettato ed inserito dimostra quanto cerchiamo di essere attenti a tutte le opportunità che possono essere utili all’intera comunità. In questo caso un filo diretto con l’Europa per prospettare criticità e bisogni del nostro territorio. Congratulazioni alla nostra Presidente del Consiglio che non a caso cura anche deleghe quali le Politiche per l’Agricoltura, per l’Innovazione e le Pari opportunità».

La Presidente Pascucci è stata già accreditata nella piattaforma “Futurium” gestita dalla Direzione generale CNETC della Commissione Europea e nei gruppi: “Costruire l’Europa con i consiglieri locali” e “Consiglieri dell’UE” del Comitato Regioni.

La partecipazione alla piattaforma le consentirà di condividere opinioni, di rispondere a sondaggi periodici intesi ad inquadrare le esigenze di informazione specifiche sui temi di maggiore interesse nella propria circoscrizione, di allacciare contatti con altri consiglieri locali dell’UE, di sfruttare le informazioni condivise dalle istituzioni dell’UE, di partecipare a dibattiti.

«Essere amministratori di un piccolo comune – afferma Virginia Pascucci – non può esimerci dall’avere una visione più ampia delle prospettive, anzi, ritengo sia un obbligo per noi allargare le nostre idee e le nostre conoscenze per essere al passo con i tempi affinchè il nostro territorio tenga il passo con l’Europa e possa cogliere ogni occasione di sviluppo e crescita offerto dall’Europa».