Lascia la figlia da sola in casa per 10 giorni per fare una vacanza: la bimba muore di “estrema disidratazione”. L’allarme è stato lanciato dalla stessa madre che è stata immediatamente arrestata.

Era partita per un viaggio vacanza di 10 giorni a Puerto Rico e Detroit, nel Michigan, ma, come aveva già fatto nel passato, ha deciso di lasciare sua figlia di un anno da sola chiusa in casa fino al suo ritorno, dove alla fine è morta. È questa l’assurda storia di Kristel Candelario, una 31enne di di Cleveland nell’Ohio, che ha lasciato morire di sete la figlia Jailyn che aveva solo un anno e mezzo, rimasta per 10 giorni chiusa in casa senza acqua. Non ce l’ha fatta ed è morta di stenti. A lanciare l’allarme è stata la stessa mamma che tornata a casa il 16 giugno ha scoperto quanto accaduto ed è stata arrestata e rischia adesso una dura condanna. Gli agenti di polizia di Cleveland e i servizi medici di emergenza hanno ricevuto una chiamata intorno alle 8:00 del 16 giugno riguardante una bambina che è stata trovata senza vita. La donna che ha chiamato ha affermato di essere la madre della bambina e ha detto che quando è tornata a casa l’ha trovata insensibile. I paramedici hanno dichiarato morta la bambina all’arrivo quando sono arrivati ​​​​a casa. In un comunicato stampa, la polizia ha affermato che gli investigatori “non hanno trovato alcun segno di violenza, ma l’indagine iniziale ha rivelato che Jailyn era completamente disidratata “. Scena del crimine non per i deboli di cuore: le condizioni in cui questa bambina è stata lasciata sola. Nell’abitazione dei due sono state trovate “coperte sporche di urina e feci” e, secondo l’autopsia eseguita sul corpo della bambina, il medico legale ha concluso: “La bimba è stata lasciata incustodita per circa 10 giorni ed è morta per estrema disidratazione, ” secondo i media locali. Il rapporto della Polizia sull’incidente afferma che “Candelario ha ammesso di aver lasciato Jailyn a casa completamente sola e senza sorveglianza dall’8 giugno al 16 giugno, mentre era in viaggio a Porto Rico e Detroit”. Secondo quanto riferito, questa non era la prima volta che la madre lasciava la bambina completamente sola. La Candelario in precedenza l’aveva lasciata alle cure dei vicini per sei settimane. Durante questo periodo avrebbe dovuto lasciare la bambina con i suoi vicini solo per pochi giorni, ma è tornata dopo un mese, secondo la TV locale della NBC, WKYC.