Rompere in caso di emergenza. Disponibile il romanzo di esordio del giornalista ed editore partenopeo Nello Cassese

Rompere in caso di emergenza. Disponibile il romanzo di esordio del giornalista ed editore partenopeo Nello CasseseSiete mai entrati in crisi? Non c’è mai una soluzione ideale per uscirne ma ci sono piccoli accorgimenti che possono aiutare. E’ così che nasce “Rompere in caso di emergenza”, il libro d’esordio di Nello Cassese. In nove normali giorni della vita di un uomo vicino ai 30 anni viene scandito il racconto di nove anni di carriera da giornalista. Tutto comincia con un problema sentimentale: una “tempesta” di pensieri, un malessere interno senza palliativo, uno stimolo a correre alla parete, dove ci sono le teche con su scritto Rompere in caso di emergenza e prendere da una di esse un cuore nuovo.

Ma dopo la sofferenza sopraggiunge, insperata ma inevitabile, la presa di coscienza che si può andare avanti senza forzare il futuro e il viaggio continua, seppur in burrasca. Ogni giorno diventa un capitolo e ogni capitolo è un mix di storie vere, sentimenti, ragionamenti, pensieri, considerazioni: un mare in cui navigano tantissime persone, di ogni età, in una storia da scoprire, immergendosi totalmente. 90 pagine da leggere tutte d’un fiato.

Un libro autobiografico ma che racchiude al suo interno tantissimi spunti comuni a centinaia di persone che hanno vissuto le stesse esperienze. Un libro condiviso che, non a caso, ha un fine solidale: parte del ricavato delle vendite andrà in beneficenza all’AIDO (Associazione Italiana Donatori di Organi) – Sezione di Nola. Il  libro è disponibile solo su AMAZON (per acquistare cliccare QUI). Non resta che farvi assalire dalla curiosità e immergervi in questo nuovo mondo!

CENNI BIOGRAFICI

Il giornalista, editore e scrittore Nello Cassese nasce a Nola nel 1994. Si laurea dapprima in Scienze della Comunicazione e poi ottiene la Laurea Magistrale in “Corporate Communication and Media”, entrambe presso l’Università di Salerno. Le tesi entrambe sul giornalismo e sui cambiamenti di questo settore con l’avvento del web. Appassionato di giornalismo fin dalla prima giovinezza, dal 2016 è iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania nella sezione Pubblicisti. Dal gennaio del 2018 è direttore del quotidiano digitale Zerottouno News e dal rdine dei Giornalisti della Campania nella sezione Pubblicisti.

Da novembre 2022 è editore proprietario della stessa testata. L’attività giornalistica include il settore dello sport: prima inviato sportivo per “Il Giornale di Sicilia” nella stagione calcistica 2019/2020, poi diventa addetto Stampa della Società Sportiva “Nola 1925”, fino ad entrare nel piccolo schermo con il ruolo di opinionista fisso nella trasmissione sportiva “Tifo Azzurro” in onda sulla rete tv interregionale Tele A di Napoli. Sempre per la televisione, spesso con l’emittente televisiva Videonola, è protagonista di diverse dirette. Con il suo quotidiano è stato autore di diversi reportage: degni di particolare nota uno sulla Terra dei Fuochi e uno sull’Ilva di Taranto. Il romanzo biopic Rompere in caso di emergenza, pubblicato su Amazon il 13 luglio 2023, segna infine l’esordio come scrittore.