l Green Deal Europeo: Una Rivoluzione Verso la Neutralità Climatica.

l Green Deal Europeo: Una Rivoluzione Verso la Neutralità Climatica.di Salvatore Guerriero (Presidente Nazionale ed Internazionale della CONFEDERAZIONE DELLE IMPRESE NEL MONDO)
Il 24 Marzo 2023 è stata un’importante data per l’Europa, poiché ha segnato un passo avanti significativo nella lotta al cambiamento climatico. La Commissione Europea ha adottato una serie di strategie ambiziose racchiuse nel “Green Deal Europeo”, un piano d’azione che mira a ridurre le emissioni di gas serra del 55% entro il 2030 e a raggiungere la neutralità climatica entro il 2050.
Questo piano è stato avviato in risposta all’emergenza climatica dichiarata dal Parlamento Europeo nel novembre 2019. Nel giro di pochi giorni, la Commissione ha presentato la strategia del Green Deal Europeo, un passo coraggioso verso un futuro sostenibile. Questa strategia si basa sull’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, ma va oltre, ponendo obiettivi ancor più ambiziosi.
Uno dei punti focali del Green Deal Europeo è la riduzione delle emissioni di gas serra. L’obiettivo di ridurre queste emissioni del 55% entro il 2030, rispetto ai livelli del 1990, rappresenta un impegno cruciale per mitigare gli effetti devastanti del cambiamento climatico. Questa non è soltanto una questione ambientale, ma una sfida che coinvolge ogni aspetto della società.
La strategia non si limita alla sola riduzione delle emissioni, ma abbraccia una nuova prospettiva di crescita economica. Questa nuova visione è guidata dall’adattamento ai cambiamenti climatici e alle esigenze dell’ambiente. La transizione ecologica diventa così uno dei pilastri fondamentali dello sviluppo sostenibile. Ciò significa che l’Europa sta cercando di riconfigurare il proprio modello economico, affinché sia compatibile con un futuro in cui l’equilibrio tra crescita e sostenibilità sia possibile.
Tuttavia, il Green Deal Europeo non si limita al solo ambito ambientale. È un piano importante che tiene conto delle disuguaglianze economiche e sociali attuali. L’obiettivo è di garantire che la transizione verso una società più sostenibile sia inclusiva, evitando di creare ulteriori disparità.
Il Green Deal Europeo rappresenta un passo audace e necessario verso un futuro migliore per l’Europa e per il pianeta. Questo piano d’azione non solo mira a ridurre le emissioni di gas serra e a raggiungere la neutralità climatica, ma cerca anche di ridefinire il concetto di crescita economica in termini di sostenibilità. L’Europa sta dimostrando di essere all’avanguardia nella lotta al cambiamento climatico, e il Green Deal rappresenta un impegno tangibile verso una trasformazione positiva e duratura.