Forino (Av). Lo Chef Federico Della Cerra entra a far parte del Consiglio Direttivo dell’ Associazione Cuochi Avellinesi.

Dopo la “Grande Soddisfazione” natalizia per le centinaia di Panettoni Artigianali andati a ruba, lo Chef forinese Federico Della Cerra si toglie un’ altra bella soddisfazione entrando a far parte nel Consiglio Direttivo dell’ Associazione Cuochi Avellinesi alla cui guida è stato riconfermato lo Chef
Luigi Vitiello . Oltre a Della Cerra in questo nuovo gruppo dirigente formato da valenti professionisti della cucina irpina per il mandato 2023-2026 risultano essere stati eletti Vice Presidente e vicario Chef Pietro Roberto Montone , nel Consiglio Direttivo gli chef Gabriele De Vita, Rubens Della Porta, Aniello Pinto, Francesco Vitulano, Michele Casula, Patrizia Daniela Loisi, Luca Ramaglietta; Carmela Cerrone, Luca Pugliese, Pasquale Maietta, e il decano Pietro Del Franco.
Dunque posto al sole anche per il valente Chef forinese Federico Della Cerra il quale tiene attenzione alle parole del Presidente Vitiello il quale ha ben tenuto a ribadire:
“Nelle prossime settimane ci attende un lavoro importante sul fronte della rappresentatività sia a livello regionale che nazionale. Il rinnovo di tutti gli organismi dirigenti vedrà presente attivamente anche il nostro sodalizio provinciale che, da qualche anno, può vantare rappresentanti ai massimi livelli”. Daniele Biondi