CASTELLO DI CISTERNA: Pusher in manette nella “219”. Arrestato dai Carabinieri

I carabinieri della sezione operativa di castello di cisterna hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio un 23enne incensurato di Casalnuovo di Napoli. Era nel complesso popolare della “219” ed è stato trovato in possesso di 13 dosi di crack, 2 di cocaina, 6 stecchette di hashish.
In tasca anche 115 euro ritenuti provento illecito.
Il giovane è stato sottoposto ai domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.