AUDAX CERVINARA. Tutta la rosa disponibile per la trasferta di Ottaviano

adsense – Responsive Pre Articolo

L’Audax Cervinara 1935 in vista della trasferta di Ottaviano annuncia che tutta la rosa è a disposizione dell’allenatore Pasquale Iuliano. L’ottimo lavoro dello staff tecnico, nonostante la partenza con leggero ritardo, ha dato alla squadra la tranquillità necessaria per mettere in luce le attitudini dei singoli giocatori, inseriti magistralmente in campo dal tecnico Cervinarese. La trasferta contro i rossoblù partenopei sarà una gara ostica, visto che il prossimo avversario dell’Audax è ancora a secco di vittorie. L’AC Ottaviano, si ricorda agli interessati, ha dato la disponibilità di cento posti per il settore ospiti destinato ai Cervinaresi al seguito. Le ottime prestazioni viste sul rettangolo di gioco, in ogni caso, fanno ben sperare per il prosieguo del campionato. Inoltre, la bella notizia, giunta in settimana, sul fronte “campo sportivo” ha finalmente portato il sorriso sulle labbra della tifoseria biancazzurra. Sono già partiti i tanto attesi lavori allo Stadio Canada Cioffi di Cervinara, come anticipato nel precedente comunicato ufficiale. L’entusiasmo sta crescendo visibilmente e domenica 17 ottobre alle ore 15 sarà schierato un Cervo combattivo, pronto a sputare sangue per difendere la Maglia ed il blasone della società nata nel 1935.

adsense – Responsive – Post Articolo



Donazione

Abbiamo bisogno di un piccolo favore


Nel 2020, 5.218.655 persone hanno letto gli articoli di Bassairpinia.it, oggi Binews.it. eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv. Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà al Binews di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.