Il Direttore generale dell’Ato Rifiuti Annarosa Barbari risponde alla missiva inviata dall’avvocato Ciro Aquino

adsense – Responsive Pre Articolo

Il Direttore generale dell’Ato Rifiuti Annarosa Barbari risponde alla missiva inviata dall’avvocato Ciro Aquino, candidato alla carica di sindaco del comune di Montefredane, facendo chiarezza – se mai ce ne fosse stato ulteriore bisogno – sull’adesione dell’ente alla Fase II del programma europeo Garanzia Giovani. La nota – che è stata inviata a tutti i soggetti interessati dal richiedente – evidenzia che l’Ato si è vista approvare dalla Giunta regionale della Campania la richiesta per 1 (uno) tirocinio extracurriculare, al pari di molti altri enti. “I tirocini – evidenzia il direttore Barbati – non possono essere attivati oltre il 30 settembre, pena decadenza dal beneficio”. Peraltro, è stato necessario attendere la pubblicazione delle modalità operative da parte della Regione Campania (pubblicate sul Burc solo negli ultimi giorni del mese di luglio) per assolvere agli adempimenti necessari alla pubblicazione del bando. Allo stesso, inoltre, possono partecipare tutti i giovani senza alcun preclusione in base al comune di residenza. L’unico vincitore potrà svolgere un tirocinio presso l’ente della durata di sei mesi, nel corso dei quali percepirà un’indennità di partecipazione pari a 500 euro mensili.

adsense – Responsive – Post Articolo