Trema la terra in Calabria, scossa avvertita anche in Campania, epicentro Scalea

Terremoto di magnitudo 5.1 nella serata di ieri sulla Costa calabrese nord occidentale, nel cosentino. A quanto segnala l’Ingv, la scossa è stata avvertita alle ore 22.42 a una profondità di 286 km ed è stata localizzata dalla Sala Sismica INGV-Roma. Le località sulla costa più vicine all’epicentro sono San Nicola Arcella e Praia a Mare in provincia di Cosenza, a circa 7 km di distanza. Dalle prime verifiche effettuate, “sul territorio non risultano danni”, spiega su Twitter la Protezione civile.