SARNO. I donatori non vanno in Vacanza!

adsense – Responsive Pre Articolo

Nonostante il freddo stagionale, la voglia di cioccolata calda e la ricerca di un caldo focolare, le Associazioni incaricate di reclutare donatori di sangue e midollo osseo non hanno smesso di dedicarsi alla diffusione della cultura del dono.

Il giorno Domenica 19 Dicembre 2021 si è tenuta, presso il Presidio Ospedaliero “Martiri di Villa Malta” di Sarno, una giornata dedicata alla donazione di sangue e alla tipizzazione del midollo osseo.

La giornata è stata promossa dalle Associazioni ADMO Campania (Associazione Donatori Midollo Osseo) e dall’Associazione AVIS Sarno. La collaborazione tra le due realtà associazionistiche è stata consolidata dalle ormai numerose giornate organizzate, con lo scopo comune di sensibilizzare quante più persone possibili alla cultura della donazione.

I volontari delle due Associazioni sono stati presenti sul posto dalle ore 9:00 alle ore 13:00, fornendo agli interessati mezzi e strumenti non solo per la donazione ma anche per una corretta e giusta informazione.

Grazie ai numerosi cittadini accorsi, la giornata ha permesso di registrare nuovi potenziali donatori di midollo osseo al Registro IBMDR nonché di raccogliere sacche di sangue a supporto della Sanità Regionale.

Un esempio di senso civico e consapevolezza mosso, forse, anche dallo spirito del Natale che tanto aleggia in questo periodo dell’anno. Un piccolo gesto che, forse oggi o forse domani, contribuirà a salvare una vita.

Miriam Petraglia

adsense – Responsive – Post Articolo



Donazione

Abbiamo bisogno di un piccolo favore


Nel 2020, 5.218.655 persone hanno letto gli articoli di Bassairpinia.it, oggi Binews.it. eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv. Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà al Binews di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.