Forino (Av). Mancanze di tettoie antipioggia alle Scuole di Forino. Genitori stufi e spazientiti. Pronta un’interrogazione Comunale

adsense – Responsive Pre Articolo

Animi accesi a Forino dove ad ogni pioggia torrenziale, ormai frequente, bambini e genitori vanno incontro ad un’odissea con gli stessi che permangono sotto la pioggia nell’ attesa di entrare a scuola. Per la “legge” del distanziamento non può essere “diversamente” visto che con entrate ed uscite scaglionate non ci sono o sarebbero altre vie da poter intraprendere. Il problema più evidente alla Scuola Primaria Vespucci di Forino all’ingresso di Via Campi. Latitano le tettoie di sosta momentanea. Da due anni la promessa degli organi amministrativi comunali. Un nulla di fatto. Pronta una raccolta di firme ed una Interrogazione Comunale atta a verificare a fondo la questione. Intanto permane il disagio ed un serio problema che potrebbe anche interessare la stessa salute dei bambini, ogni volta inzuppati di acqua nell’ attesa di entrare a Scuola. Stamani come ha bene sussurrato qualche genitore, ci sarà prima o poi una gentile anima pia che si impegni a dare queste tettoie a questi ” figli di un Dio minore”! Daniele Biondi

adsense – Responsive – Post Articolo



Donazione

Abbiamo bisogno di un piccolo favore


Nel 2020, 5.218.655 persone hanno letto gli articoli di Bassairpinia.it, oggi Binews.it. eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv. Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà al Binews di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.