Coronavirus. Al “Moscati” due decessi, un 80enne di Frigento e un 71enne di Manocalzati.

È deceduta ieri sera, nell’area Covid dell’Unità operativa di Chirurgia d’Urgenza dell’Azienda Moscati, una paziente di 80 anni di Frigento (Av), ricoverata dal 22 giugno.

Questa mattina è deceduto nell’Unità operativa di Anestesia e Rianimazione un paziente di 71 anni di Manocalzati (Av), ricoverato dal 24 giugno nell’area Covid di Malattie Infettive e trasferito in terapia intensiva il 29.