SOLOFRA. Due minorenni accendono fumogeni durante la partita. Daspo per loro

Accensioni di fumogeni e petardi: sono i reati che i Carabinieri contestano a due giovani tifosi di Solofra, uno non ancora maggiorenne.

Durante lo svolgimento dell’incontro di calcio che si è tenuto sabato scorso allo stadio Gallucci di Solofra tra le squadre “ASD Solofra Calcio” e “Unione Sportiva Agropoli”, i predetti sono stati identificati dopo aver esploso due petardi ed acceso due fumogeni.

Fortunatamente non ci sono stati feriti.

Oltre alla denuncia in stato di libertà alle competenti Autorità Giudiziarie, i due giovani verranno proposti per l’emissione del DASPO (il divieto di accesso ai luoghi ove si svolgono manifestazioni sportive).