Regionali: L’avv. D’Agostino in prima fila con Matteo Salvini.

adsense – Responsive Pre Articolo

Nel tardo pomeriggio di ieri, presso il Grand Hotel Salerno, il Senatore Matteo Salvini ha presentato la sua squadra campana per le prossime Regionali del 20 e 21 settembre. Dopo un ricco e costruttivo intervento del candidato Governatore della Campania, On. Stefano Caldoro, il segretario della Lega ha preso la parola ottenendo ampi consensi da tutta la platea. In prima fila, anche l’avv. Biancamaria D’Agostino, candidata al consiglio regionale per la circoscrizione di Avellino, la quale afferma: “Matteo è un vero leader, un uomo che manifesta l’amore per la sua terra con tenacia e perseveranza. Sono felice ed orgogliosa di far parte di una squadra che si batte per gli italiani e nel mio caso per i campani. L’On. Caldoro è la persona giusta per amministrare la Campania. Sarà una campagna elettorale intensa, non mi lascerò niente e nessuno alle spalle. Coesi e compatti possiamo farcela, dobbiamo avere solo il coraggio di cambiare.”

Regionali: Lavv. DAgostino in prima fila con Matteo Salvini. Regionali: Lavv. DAgostino in prima fila con Matteo Salvini. Regionali: Lavv. DAgostino in prima fila con Matteo Salvini. Regionali: Lavv. DAgostino in prima fila con Matteo Salvini. Regionali: Lavv. DAgostino in prima fila con Matteo Salvini. Regionali: Lavv. DAgostino in prima fila con Matteo Salvini.

 

 

adsense – Responsive – Post Articolo



Donazione

Abbiamo bisogno di un piccolo favore


Nel 2020, 5.218.655 persone hanno letto gli articoli di Bassairpinia.it, oggi Binews.it. eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv. Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà al Binews di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.