Ciclismo Amatoriale — Tra pochi giorni a Nola lo spettacolo della Granfondo Campania, svelato il pacco gara per gli iscritti

In questa ultima settimana che culmina con la fatidica data del 18 settembre, per l’Asd Black Panthers c’è grande fermento ed attivismo. Motivo principale la messa in cantiere della quinta edizione della Granfondo Campania a Nola presso il Centro Commerciale Vulcano Buono. Non solo uno degli eventi ciclistici più importanti della Campania e più sentiti di fine stagione, ma una grande festa sportiva.

Ventotto i comuni attraversati (Polvica, San Felice a Cancello, Arienzo, Forchia, Arpaia, Paolisi, Rotondi, Cervinara, San Martino Valle Caudina, Pannarano, Roccabascerana, Pietrastornina, Arpaise, Altavilla Irpina, Grottolella, Capriglia Irpina, Summonte, Ospedaletto, Avellino, Mercogliano, Monteforte Irpino, Forino, Moschiano, Lauro, Pago del Vallo di Lauro, Marzano di Nola, Liveri, San Paolo Bel Sito), tre le province interessate (Napoli, Avellino e Benevento), un percorso spettacolare lungo il fiume Sarno e dove il Vesuvio e il Golfo di Napoli offrono scorci unici.

Un unicum reso possibile non solo per merito degli organizzatori ma anche dei tanti partner che credono nell’efficacia della manifestazione per promuovere il territorio e rilanciare l’economia provata non solo dai postumi dell’emergenza sanitaria ma anche dall’attuale crisi energetica.

Ufficializzato il contenuto del pacco gara (prodotti energetici e vino con etichetta celebrativa Granfondo Campania) che sarà consegnato ad ogni atleta che ha perfezionato l’iscrizione entro oggi domenica 11 settembre.Ciclismo Amatoriale    Tra pochi giorni a Nola lo spettacolo della Granfondo Campania, svelato il pacco gara per gli iscritti