AVELLA. Coronavirus, il focolaio dei positivi si sviluppa durante una festa di matrimonio e una comunione.

adsense – Responsive Pre Articolo

Il  focolaio di Covid 19, che ha colpito la cittadina archeologica avellana, con ben 18 positivi solo oggi, si sarebbe sviluppato durante una festa di matrimonio e una comunione tenutasi nei giorni scorsi. Il virus ha infatti colpito invitati che facevano parte di queste due cerimonie. Qualcosa non ha funzionato nei controlli, si sa che a queste cerimonie si può partecipare solo con green pass o in mancanza con tampone negativo eseguito nelle ore precedenti, anche se non è escluso che una persona vaccinata può lo stesso prendere il virus e trasmetterlo. Da appurare se i controlli dei ristoratori hanno funzionato così come prevede la legge, intanto la nota dolente è che ben 39 persone partecipanti a queste cerimonie non si sono presentate all’invito di sottoporsi al tampone. Il rischio è che il numero dei positivi può essere sicuramente superiore a quelli fino ad ora accertati.

adsense – Responsive – Post Articolo