Castelfranci (AV) – Furto in un deposito agricolo: 40enne arrestato dai Carabinieri

Continua l’attività di controllo del territorio messa in atto dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino per il contrasto ai reati contro il patrimonio. A finire questa volta nella rete dell’Arma un 40enne della provincia di Benevento, arrestato in flagranza per “furto”. Tutto è iniziato con la segnalazione al 112 di un probabile furto in atto all’interno di un deposito agricolo di Castelfranci.
Ricevuta la notizia, l’operatore di turno alla Centrale Operativa ha disposto in tempo reale l’intervento di una pattuglia della locale Stazione e dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Montella, che in breve tempo hanno individuato e bloccato il presunto malfattore.
Si tratta di un soggetto già noto alle Forze dell’Ordine, che all’esito di perquisizione è stato sorpreso in possesso dei 4 bidoni contenenti 80 litri di benzina agricola, rubati poco prima.
Gli elementi raccolti hanno consentito ai Carabinieri di delineare un coerente quadro indiziario che, d’intesa con la Procura della Repubblica di Avellino, ha portato
all’arresto del 40enne. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario. Si sensibilizzano i cittadini a continuare a segnalare tempestivamente al 112, Numero
Unico Europeo per le Emergenze, situazioni inconsuete nonché veicoli o persone sospette.