Avio Aero, Auriemma (Uilm Campania) e Nespolino (Uilm Napoli): “Soddisfazione per intesa raggiunta a Torino”

Il segretario generale della Uilm Campania, Crescenzo Auriemma, e il segretario provinciale di Napoli, Anastasio Nespolino, esprimono “soddisfazione” per l’intesa raggiunta a Torino circa il rinnovo della piattaforma Avio Aero. “L’accordo siglato, nella tarda serata di ieri, dalle parti sociali rappresenta un’importante occasione di sviluppo per il nostro territorio”, sottolineano i sindacalisti.

“L’integrativo formalizzato – spiegano Auriemma e Nespolino – travalica le aspettative per innumerevoli aspetti, a partire dall’aver introdotto per Avio Aero il principio del superminimo collettivo non assorbibile a tutti i dipendenti. Si è, inoltre, costruita un’impalcatura economica che, nel prossimo triennio (ovvero per la vigenza dell’accordo), porterà nelle tasche dei lavoratori un implemento di salario significativo. Questo rinnovo – aggiungono – è lo spartiacque che dovrà segnare la definitiva ripartenza dell’azienda leader nel settore aerospaziale posizionandola,  di fatto, tra le aziende con maggiori prospettive future”.

Ora la parola passa ai lavoratori che si esprimeranno sulla bontà dell’intesa raggiunta a seguito delle assemblee. “Come Uilm continueremo a fare il nostro meglio per tutelare la dignità di coloro che rappresentiamo”, concludono i rappresentanti della Uilm.