CIMITILE. Prende il via la IX edizione di “Percorsi al femminile”

Nell’ affascinante e prezioso complesso delle Basiliche Paleocristiane di Cimitile, giovedì 15 settembre 2022 dalle ore 18, prenderà il via la IX edizione di “Percorsi al femminile”. La rassegna di arte, scienza, cultura, sport, gastronomia e solidarietà è organizzata dal Centro Italiano Femminile – sez. comunale di Cimitile – e patrocinata dalla regione Campania oltre che dal comune di Cimitile. Quest’anno il programma riprenderà del tutto la classica tabella di marcia con le tre canoniche serate che da sempre caratterizzano la manifestazione.
Protagoniste indiscusse, come sempre, le Donne. Il parterre 2022 ci regalerà sicuramente tante emozioni, per la presenza di grandi donne che ogni giorno si impegnano per dare valore, volto e forma al mondo femminile.
Durante l’edizione 2022, saranno premiate:
Avvocato Vincenza Barbalucca – Presidente Tribunale di Nola
Prof.ssa Ester Basile – Filosofa
Maria Bolignano – Attrice
Francesca Maresca – Cantante
Dott.ssa Titti Marrone – Giornalista e Scrittrice
Dott.ssa Nives Monda – Oste
Dott.ssa Adriana Pannitteri – Giornalista
Prof.ssa Maria Rosaria Pelizzari – Docente Università di Fisciano – Presidente OGEPO
Dott.ssa Antonietta Perrone – Ingegnere Biomedico
Dott.ssa Paola Pisano – Antropologa
Dott.ssa Maria Viscolo – Avvocato
Omaggio alla memoria della Prof.ssa Rachele Sibilla, già socia del Cif di Cimitile e donna di cultura che tanto ha donato alla nostra comunità.
Premieranno:
Paolo Bencivenga – Biologo – Nola Calcio
Carmela Maietta – Giornalista
Maria Grazia Galeotafiore – Imprenditrice
Donatella Provvisiero – vice Presidente Cif sez. di Cimitile
Francesco Urraro – Senatore
Max Giannini – Giornalista radiofonico
Giulia Lombardi – Presidente Ass. Genitori del Sud
Felice Peluso – Presidente Ass. AIDO Nola-Cimitile
Raffaele Soprano – Avvocato
Luigi Nappi – Presidente Nola Calcio
Pasquale Antonio Riccio – Presidente Campus Salute
Gianfranco Nappi – Presidente Infiniti Mondi
Massimo Scala – Avvocato
Giuseppe Sommese – Consigliere Regione Campania
L’artista ceramista Anna Battello ha ideato e realizzato i premi che saranno consegnati.
L’accoglienza sarà curata dagli alunni dell’Istituto IPSARR Russo di Cicciano
Venerdì 16 settembre Convegno “Donne e lavoro: gender gap, conciliazione lavoro famiglia, mobbing” presso le Basiliche Paleocristiane alle ore 16:30. Interverranno:
Avvocato Arturo Rianna – Presidente dell’ordine degli avvocati di Nola
Avv. Ciro Sito – Vice segretario ANF sez. di Nola
On. Giuseppe Sommese – Consigliere regione Campania
Dott.ssa Paola Trinchese – Sociologa
Dott. Francesco Fucci – Giudice Tribunale di Nola
Avv. Nicole Vinci – Segretario ANF sez. di Nola
Dott.ssa Luisa Festa – Consigliera di Parità Supplente della Regione Campania
Renata Polverini – Deputata
Dott.ssa Autilia Napolitano – Giornalista e moderatrice

Sabato 17 settembre presentazione del libro “People” scritto dalla Prof.ssa Filomena Carrella.
Un itinerario epistolare tra sapere, curiosità, amore e passione di tanti personaggi famosi che hanno acceso l’entusiasmo nel mondo. L’evento si svolgerà presso le Basiliche Paleocristiane di Cimitile alle ore 18 e sarà condotto dai giornalisti Nello Fontanella e Carmela Maietta.
Interverranno:
Elvira Miranda – Presidente gruppo letterario “Per non fermare la mente”
Maria Gabriella Ghirri – Socia gruppo letterario “Per non fermare la mente”
Rita Aprile – Socia gruppo letterario “Per non fermare la mente”
Le socie del Cif di Cimitile leggeranno alcuni passi del libro
Letture a cura dell’attore e regista Gennaro Caliendo
Intervallo musicale a cura del maestro Natale Lorenzo
Partecipa l’associazione e gruppo Protezione civile Giaguaro con la presidente Lina La Marca.
Al termine della serata, sarà offerto un aperitivo.
La realizzazione di questo evento, anche quest’anno è stata possibile grazie alla sinergia e all’impegno delle socie dell’associazione con istituzioni politiche e sociali; ma soprattutto grazie al sostegno degli sponsor e in particolare di giovani imprenditori del territorio che hanno sposato in pieno la nostra idea. Il nostro auspicio è quello di continuare a lavorare affinché questa rassegna, unica nel suo genere sul territorio, possa avere vita lunga e continuare ancora per lunghe edizioni