CALCIO, US AVELLINO. Mister Di Carlo: ” Non dobbiamo sottovalutare i lupi, per portare punti a casa serve l’impresa”. I convocati dello Spezia.

di Redazione sportiva

Lo Spezia partirà stasera per l’Irpinia, sabato al Partenio Lombardi affronterà i lupi di mister Toscano. Se Atene piange, Sparta non ride. Infortuni anche in casa ligure, mancheranno i difensori Datkovic, squalificato e Valentini N.CALCIO, US AVELLINO. Mister Di Carlo:  Non dobbiamo sottovalutare i lupi, per portare punti a casa serve limpresa. I convocati dello Spezia. infortunato oltre a Signorelli, Crocchianti, Cisotti e Piccolo. Gli aquilotti sono reduci dalla sconfitta interna contro il Carpi, prima del campionato. L’allenatore Di Carlo dice: “Ho fiducia in questa squadra, siamo cresciuti tanto, domenica scorsa siamo incappati in una sconfitta immeritata contro un asquadra forte come il Carpi”. Non si fida di un Avellino in difficoltà e penultimo in classifica: “Sul loro terreno i lupi mettono in difficoltà qualsiasi squadra, non dobbiamo commettere l’errore di sottovalutarli per la la loro classifica deficitaria e le assenze, per portare a casa punti serve l’impresa”.

Le assenze falcidiano anche lo Spezia. “Sicuramente in difesa accanto a Terzi agirà Ceccaroni, un ragazzo che dovrà giocare con tranquillità e la consapevolezza che il mister ha fiducia in lui”. Infine una battuta sul sintetico del Partenio Lombardi : “E’ nuovissimo ma non deve essere un alibi, dovremo proporre il nostro calcio anche su un terreno diverso dal nostro”.

I 22 convocati dello Spezia

Portieri: Chichizola, Paganini, Valentini A.

Difensori: De Col, Ceccaroni, Migliore, Terzi, Barbato, Tamas, Galli.

Centrocampisti: Sciaudone, Deiola, Errasti, Vignali, Maggiore, Pulzetti.

Attaccanti: Nenè, Baez, Okereke, Piu, Mastinu, Granoche.