AVELLINO. Go Live di Sistema Irpinia, Biancardi, Casucci e Festa lanciano la sfida.

adsense – Responsive Pre Articolo

E come ogni sfida che si rispetti c’è bisogno di donne e uomini che mostrino coraggio, che siano intraprendenti e soprattutto che si presentino uniti. Un percorso di crescita culturale e turistico che vedrà come protagoniste tutte le aree interne dell’Irpinia, punto su cui ha focalizzato l’attenzione l’assessore regionale al turismo Casucci questa mattina all’evento di presentazione del progetto “Sistema Irpinia” organizzato dalla Fondazione Avella Città d’Arte e Provincia di Avellino. Durante l’evento Giacomo Ricci (Almaviva) ha presentato la piattaforma e tutti i dispositivi digitali e sistemi innovativi che saranno utilizzati dagli operatori impegnati nei 29 Hub dei distretti turistici inclusi in un sistema di accoglienza organizzato. Nella prima parte della “Go Live” si é discusso di destinazione turistica e imprese virtuose. Ad intervenire come rappresentanti delle istituzioni il Presidente della Provincia Domenico Biancardi che ha dichiarato:”Se noi pensiamo di trasformare Sistema Irpinia in Sistema Campania pensiamo di creare posti di lavoro impiegando i giovani che si occuperanno dell accoglienza nei vari hub e saranno un punto di riferimento con l obiettivo di garantire un servizio che fino ad ora era inesistente rilanciando turismo, creando coesione tra gli addetti ai lavori e incrementando il numero di visitatori e turisti unitamente a tutte le professionalità del settore. Il progetto Sistema Irpinia merita l attenzione del governo e dell assessorato regionale al turismo. ” Il sindaco di Avellino Festa nel suo intervento ha sottolineato l’importanza di centralizzare le attività di coordinamento nel capoluogo che fungerà, unitamente all ente provinciale, da fratello maggiore in un percorso da tracciare insieme reputando fondamentale ogni singolo borgo, ogni singolo luogo della cultura ed ogni elemento che caratterizzerà l’offerta turistica irpina. Il ministro del turismo Gravaglia al termine degli interventi si é complimentato con tutte le istituzioni locali e gli addetti ai lavori citando de dati precisi riguardo alla digitalizzazione tassello ora fondamentale per intercettare i turisti. Gravaglia ha suggerito di osservare e prendere spunto da chi già sta sta avviando processi di digitalizzazione.

adsense – Responsive – Post Articolo