Avellino – Assegno clonato per l’acquisto di un’auto: i Carabinieri denunciano un 28enne per truffa

Carabinieri della Stazione di Avellino hanno denunciato un 28enne della provincia di Foggia ritenuto responsabile di “Truffa”.

Il giovane, dopo aver letto su un noto sito on-line l’annuncio di vendita di un SUV, ha contattato l’inserzionista al fine di accordarsi per l’acquisto.

Stabilito l’incontro, ha concluso l’affare pagando 15mila euro con un assegno circolare, che al momento della riscossione è risultato clonato.

L’attività d’indagine esperita dai Carabinieri ha permesso l’identificazione del presunto responsabile, che è stato deferito in stato di libertà alla competente Autorità giudiziaria.

Il veicolo, immatricolato con una nuova targa e rivenduto nel foggiano, è stato recuperato dai militari operanti e sottoposto a sequestro.