TURISMO, SPECIALE VACANZE: VIAGGIO NELLA PENISOLA CALCIDICA

spiaggia di Lagonissi, Sithonia, credit@2022C.Guerriero-TWM
Halkidiki, la penisola calcidica, è la Grecia più riservata, fatta di silenzi e di bellezza stuggente, tra natura rigogliosa, monasteri, chiese bizantine, villaggi di pietra, mare cristallino. Su tutto, una tradizione gastronomica straordinaria.

Stretta tra l’Egeo ed i fitti boschi dei Balcani, la Calcidica è parte di un territorio speciale, la Macedonia, una regione della Grecia fuori dall’ordinario. Una penisola di circa novanta chilometri, caratterizzata da tre propaggini, di circa cinquanta chilometri, a ricordare le dita di una mano Kassandra, Sithonia e Agios Oros, meglio nota come Monte  Athos.

TURISMO, SPECIALE VACANZE: VIAGGIO NELLA PENISOLA CALCIDICA
Spiaggia di Kalamitsi, Sithonia, credit@2022C.Guerriero-TWM

Collegata all’Italia da voli diretti e low cost, la penisola calcidica gode di temperature miti, da una media di 23 ° C a giugno fino a una media di 25 -28° C ad Agosto. Splendida anche in autunno, è la meta ideale per un viaggio slow, in tutta serenità.

A meno di un’ora da Thessaloniki , capoluogo giovane e vivace, Sithonia, secondo dito della calcidica, è un armonioso alternarsi di strade dagli ulivi secolari, tamerici e pinete, punteggiate di tantissime arnie di legno colorato, dove le api custodiscono il prezioso carico di dolcezza balsamica.

CONTINUA A LEGGERE : SITHONIA, CALCIDICA: UN ANGOLO DI PARADISO DA SCOPRIRE.

(In copertina, la spiaggia di Lagonissi, Sithonia, credit@2022C.Guerriero-TWM)

@Riproduzione riservata

Carmen Guerriero